Visto per Seattle, Washington, USA

Pubblicato: Oct 14, 2019, Modificato: Oct 14, 2019 | Tag: ESTA, Visto USA

Visto per Seattle, Washington, USA

Visitare Seattle

Seattle è la perla del nord-ovest del Pacifico e una destinazione famosa e turistica tutto l'anno. È un luogo ricco di storia che si colloca costantemente tra le prime cinque città in rapida crescita negli Stati Uniti e ha molto da offrire ai turisti. Visitare Seattle ti lascerà ricordi indimenticabili. I suoi monumenti secolari, l'arte e la cultura mondiale, gli eventi sportivi e i suoi paesaggi costieri renderanno la tua vacanza un sogno. Continua a leggere per scoprire i nostri migliori consigli di viaggio e le informazioni sul visto per Seattle o per richiedere un'ESTA.

Visto americano o ESTA: impariamo le differenze prima di andare a Seattle

Molte persone che stanno programmando un viaggio a Seattle per la prima volta sono confuse su quale documentazione hanno bisogno a parte il passaporto. Non sono sicuri se hanno bisogno di un visto e probabilmente hanno anche sentito parlare di qualcosa chiamato ESTA ma non sanno la differenza tra ESTA e visto. ESTA (Sistema elettronico per l'autorizzazione di viaggio) NON è un visto. È un documento di viaggio valido solo per i cittadini di determinati Paesi autorizzati a recarsi negli Stati Uniti senza l'obbligo del visto nell'ambito del Programma di esenzione del visto. L'elenco dei paesi partecipanti è sul sito web del Dipartimento della Sicurezza Nazionale, e lo scopo dell'ESTA è quello di confermare che ogni viaggiatore che intende arrivare senza visto è idoneo a farlo. I viaggiatori che arrivano senza visto da uno di questi paesi possono soggiornare per un massimo di 90 giorni per motivi turistici o per attività economiche limitate. Per tutti gli altri scopi, come lavoro, studio o matrimonio, è richiesto il visto appropriato. In breve, se hai bisogno di un visto per Seattle, non hai bisogno di un'ESTA; se non hai bisogno di un visto, hai bisogno di un'ESTA.

Richiedere un'ESTA

Una differenza importante tra ESTA e visto è che mentre i visti vengono richiesti di persona presso un'ambasciata o presso un consolato degli Stati Uniti, l’ESTA viene ottenuta online tramite il sito web del Dipartimento della Sicurezza Nazionale. Basta compilare le informazioni richieste, pagare una commissione e attendere che il sistema verifichi l'idoneità a viaggiare senza visto. Riceverai la notifica poco tempo dopo. Un'ESTA è valida per due anni, quindi per tutti i viaggi di ritorno negli Stati Uniti entro quel periodo, non sarà necessario ripetere la domanda per una nuova ESTA. Tuttavia, se lo scopo di una visita successiva non soddisfa le condizioni del Programma di esenzione dall'obbligo del visto, dovrai richiedere un visto per ritornare a Seattle.

La storia di Seattle: resilienza e resurrezione

I nativi americani avevano coltivato e abitato le terre della moderna Seattle per quasi quattro millenni prima dell’arrivo dei primi coloni europei. Il peso e la forza degli innumerevoli anni sono quasi tangibili nell'atmosfera della città e si riflettono nella sua resilienza. Seattle è passata per diversi boom economici, come quello dell'industria del legname e dell'oro. La città fu colpita duramente dal Panico del 1893 e dalla Grande Depressione, ma ha tenuto duro e sta ancora andando molto forte. Oggi la città vanta industrie aeronautiche e tecnologiche che la rendono molto attraente e giovanile. I circa 700.000 abitanti occupano una lussureggiante area collinare di circa 135 km quadrati. Il clima marino temperato rende le stagioni confortevoli senza condizioni climatiche estreme.

Panorami in metallo e vetro

Non hai altra scelta che iniziare le tue esplorazioni a Seattle nel famoso Space Needle. Offre panorami mozzafiato a 360 gradi sulla città e sulle montagne circostanti, oltre ad opportunità culinarie affascinanti all'altezza di 180 m. Proprio accanto allo Space Needle c'è Chihuly Garden and Glass, uno spettacolo monumentale a sé stante. Realizzata dallo scultore di vetro Dale Chihuly, famoso in tutto il mondo, la Glasshouse ti toglierà il fiato con i suoi 30 m di vetro colorato che vanno dal giallo, al rosso e all'ambra.

Musei e arte

Se pensi di visitare Seattle in inverno e il tempo non è buono, hai comunque ancora molte scelte. La ricca collezione di musei della città ha qualcosa per tutti i gusti. Il famoso Museo della cultura progettato da Frank Gehry ti immergerà nelle radici della musica e dell'arte moderna, con una sana dose di orgoglio locale (Nirvana? Jimi Hendrix?). Puoi anche creare il tuo sound Seattle personale nel famoso Sound Lab del museo. Il Museo della Storia e dell’industria documenta il ricco patrimonio di Seattle e racconta le storie delle persone di spicco che l'hanno costruita nel gioiello della corona del Pacifico nord-occidentale che è oggi. Per un'eclettica collezione d'arte - Native American, Warhol e Pollock sono tutti sotto lo stesso tetto - prenditi del tempo al Seattle Art Museum e anche per lo swing libero. Sempre aperto l'Olympic Sculpture Park dove gli scultori contemporanei mostrano le loro opere sulla spiaggia.

Natura dentro e fuori la città

Non devi avventurarti troppo lontano fuori città per vedere gli animali più esotici: il Woodland Park Zoo e il Pacific Science Center ti stupiranno con le loro collezioni di animali e insetti provenienti da tutto il mondo. L'Acquario di Seattle offre una magnifica vista sulla vita marina in un acquario da 120.000 litri al Molo 59. Puoi spostarti lungo la costa su un traghetto dello Stato di Washington o sorvolare l'area con un idrovolante per conoscere da vicino la natura incontaminata di Seattle.

Se si possiede un passaporto di un paese idoneo alla rinuncia al visto e si desidera ottenere un’ESTA a scopi turistici, d'affari, medici o di transito, si può iniziare a compilare la propria domanda oppure si possono visitare le FAQ per ulteriori informazioni sull'ESTA.

Richiedere ESTA

Condividere

FacebookTwitterGoogle+Youtube

Richiedere ESTA

ESTA è un'autorizzazione di viaggio obbligatoria per chi visita gli Stati Uniti per via marittima o aerea per turismo, transito o affari per meno di 90 giorni.

Richiedere ESTA

Tweets