Visto per il Texas, USA

Pubblicato: Oct 01, 2019, Modificato: Nov 09, 2019 | Tag: Domanda di visto USA, Requisiti per il visto USA, Visto USA

Introduzione

Questo articolo contiene informazioni per aiutare i cittadini stranieri ad ottenere un visto per il Texas, o il visa waiver (viaggiare senza visto), a seconda del paese di cittadinanza, delle finalità di viaggio e della durata totale del soggiorno negli Stati Uniti.

Panoramica del visto e dell'ESTA

Se sei un cittadino non statunitense e desideri visitare il Texas, potrebbe valere la pena saperne di più sul Visa Waiver Program. Ciò consente ai cittadini dei paesi partecipanti di recarsi in Texas senza visto per una permanenza non superiore ai 90 giorni. É importante sapere che bisogna soddisfare determinati requisiti.

L'opportunità di recarsi in Texas senza visto per un soggiorno di 90 giorni o meno è soggetto al rispetto di determinati requisiti. I requisiti sono molto rigorosi. Uno di questi è che devi essere cittadino di un paese partecipante al VWP. La buona notizia è che ci sono 39 paesi in tutto il mondo che partecipano al Visa Waiver Program.

Un altro metodo popolare per far si che i cittadini non statunitensi possano visitare il Texas è quello di ottenere un visto turistico. I visti per i visitatori si riferiscono ai non immigrati che desiderano entrare negli Stati Uniti su base puramente temporanea. Le scelte di categoria sono B-1 per le imprese, B-2 per il turismo, piacere e visite o il B-1 / B-2 nel caso in cui sia una combinazione di entrambi gli scopi.

Ci sono diversi passi che devi compiere se desideri richiedere un visto. Le modalità per completare questi passaggi, nonché l'ordine specifico di questi, può variare a seconda dell'Ambasciata o del Consolato degli Stati Uniti in cui si decide fare la domanda.

Se presenti la domanda per un visto di tipo B, puoi completare la domanda di visto online, denominata DS-160. Ti sarà inoltre richiesto di fare un colloquio e dovrai portare tutta la documentazione. Ricorda, non ci sono garanzie nel rilascio del visto statunitense. Raccomandiamo di non organizzare il viaggio o acquistare i biglietti fino a quando non si riceve il visto.

Il Visa Waiver Program e l'ESTA

Conosciuto come VWP, il programma di esenzione dall'obbligo del visto era stato originariamente progettato per facilitare l'ingresso nel paese alle persone con determinati passaporti. Anche se per alcuni viaggiatori deve essere presentata una richiesta di visto completa, l'iscrizione al VWP può essere concessa senza richiesta di visto. Per poter entrare negli Stati Uniti devi ottenere l’ESTA elettronica per l'autorizzazione al viaggio al posto di un visto. L’ESTA è più semplice da elaborare rispetto a un visto e i cittadini dei 39 paesi in tutto il mondo sono considerati come cittadini idonei all’ESTA. Essenzialmente, un’ESTA copre i viaggiatori verso gli Stati Uniti che non vogliono rimanere più di 90 giorni nel paese. Sia i turisti che la maggior parte dei viaggiatori d'affari trovano che l'ESTA sia il miglior modo di viaggiare. Una volta che l'ESTA è stata concessa, è valida per un periodo di due anni fino a quando il titolare non ha bisogno di un nuovo passaporto. Infine, l'ESTA è adatta anche per viaggi di passaggio e alcune visite mediche nell'ambito del VWP.

Per quale tipo di viaggio il VWP è ritenuto valido?

Per i viaggiatori d'affari, un VWP deve essere utilizzato solo per:

  • Consulenza con colleghi e altri contatti commerciali
  • Partecipare a una conferenza su scienza, istruzione e commercio
  • Sessioni di formazione aziendale a breve termine e non finanziate all'interno degli Stati Uniti
  • Viaggiare per trattative di natura contrattuale

Per i turisti, un VWP deve essere utilizzato solo per:

  • Turismo, cioè essere in vacanza
  • Fare una visita a parenti o amici
  • Ricevere un trattamento medico in corso
  • Partecipare a un evento sociale di un'organizzazione
  • Giocare in una competizione sportiva amatoriale
  • Esibirsi in una produzione amatoriale o in un concerto

Un VWP non copre i viaggi negli Stati Uniti per:

  • Un corso istruttivo a meno che non faccia parte della visita turistica, come una breve lezione di cucina
  • Lavoro
  • Lavoro per conto di stampa estera, comprese trasmissioni radiofoniche, televisive e altri media
  • Residenza

Altri regolamenti degni di nota

  • Le persone che intendono recarsi negli Stati Uniti senza visto devono ottenere un'ESTA accedendo al sistema automatizzato sviluppato dal Dipartimento per la sicurezza interna e la protezione doganale e delle frontiere. L'inserimento dei dettagli consentirà alle autorità statunitensi di prendere una decisione sul diritto di ingresso del richiedente senza la necessità di un visto.
  • I visitatori che arrivano con un'ESTA dovranno dimostrare di avere un viaggio di andata e ritorno prenotato via mare o via aerea.
  • I richiedenti con una precedente negazione del visto non sono in grado di ottenere un'ESTA tramite il processo online.
  • I candidati ESTA devono essere in possesso di un passaporto elettronico valido con un chip elettronico al suo interno.

I tre tipi comuni di visti

La maggior parte delle persone per le quali un'ESTA non è la scelta migliore sono le persone che vorrebbero visitare gli Stati Uniti per più di 90 giorni, queste dovranno richiedere un visto. Le ragioni per entrare negli Stati Uniti sono tipicamente tre. I viaggiatori d'affari e i turisti sono coperti dalle proprie classi di visti e la terza categoria è di solito coperta da altri tipi di visti. È necessario fare domanda per il giusto scopo.

I tipi di visto sono:

  • Classe B1 - Si tratta di un visto lavorativo rilasciato alle persone che devono partecipare a riunioni di lavoro o che gestiscono una proprietà.
  • Classe B2 - Si tratta di un visto turistico rilasciato a scopi turistici per un periodo superiore a 90 giorni e per soggiorni di piacere più brevi senza avere il passaporto giusto.
  • Classe B1-B2 - Si tratta di un visto per visitatori che viene rilasciato per altri tipi di ingresso o quando si devono combinare affari e viaggi di piacere.

Presentare una domanda di visto valida

Di solito ci sono quattro passi per ottenere un visto che variano a seconda del luogo di residenza.

  • Compilare un modulo online per la domanda di visto DS-160. Una volta compilato, il sito Web ti indirizzerà a una pagina di conferma che dovrai stampare come ricevuta.
  • Richiesta presso l'ambasciata o il consolato degli Stati Uniti nel tuo paese di residenza per il colloquio inerente alla domanda di visto. Un funzionario che si occupa dei visti ti chiamerà per fissare un colloquio.
  • Dovrai portare con te la documentazione obbligatoria al colloquio. Porta il passaporto, la tua pagina di conferma DS-160, la ricevuta della tassa di iscrizione e una fototessera.
  • Una volta che hai ricevuto la prenotazione per il colloquio, devi presentarti all'ora specificata. Il funzionario che si occupa dei visti può decidere di negarti la richiesta o potrebbe richiederti ulteriori documenti. Una volta che la richiesta è stata approvata, dovrai pagare una tassa di emissione del visto.

Informazioni di viaggio per il Texas

Il Texas è il secondo stato più grande e popoloso degli Stati Uniti. Lo stato del Texas offre ai viaggiatori diverse culture, gite ed esperienze. Austin è la capitale dello stato ed è conosciuta come la "capitale della musica dal vivo nel mondo".

Houston è una delle città più famose del Texas. È la sede del centro di controllo della NASA. San Antonio è una città da non perdere grazie ai suoi famosi locali notturni.

Alcune altre destinazioni turistiche più importanti del Texas includono: Austin City Limits a Austin, Houston Space Center a Houston, Sea World a San Antonio, The River walk (Paseo del Rio) e Schlitterbahn a New Braunfels, tra i vari altri posti fantastici.

Conclusioni

Ovunque decida di andare, assicurati di avere con te un’ESTA o un visto per il Texas. I viaggiatori sono invitati a richiedere un’ESTA o un visto almeno quattro settimane prima della data di partenza.

Se si possiede un passaporto di un paese idoneo alla rinuncia al visto e si desidera ottenere un’ESTA a scopi turistici, d'affari, medici o di transito, si può iniziare a compilare la propria domanda oppure si possono visitare le FAQ per ulteriori informazioni sull'ESTA.

Richiedere ESTA

Condividere

FacebookTwitterYoutube

Richiedere ESTA

ESTA è un'autorizzazione di viaggio obbligatoria per chi visita gli Stati Uniti per via marittima o aerea per turismo, transito o affari per meno di 90 giorni.

Richiedere ESTA