Visto per il Nevada

Pubblicato: Apr 17, 2019, Modificato: Mar 28, 2019 | Tag: Visto USA, Requisiti di Visto, USA Domanda di Visto degli Stati Uniti

Introduzione

In questo articolo forniamo le informazioni su come avere un'ESTA o un visto per il Nevada per le persone che viaggiano per affari o per turismo.

Panoramica del visto e dell'ESTA

Prima di arrivare in Nevada da un altro paese, assicurati di aver compreso il Visa Waiver Program (VWP) e come funziona. Fondamentalmente, il VWP consente ai cittadini dei paesi partecipanti di recarsi in Nevada senza visto per 90 giorni o meno. Queste persone devono soddisfare determinati requisiti prima di viaggiare. È obbligatorio avere un passaporto elettronico valido per tutta la durata del viaggio da e per il Nevada. Inoltre, per viaggiare senza visto devi aver ottenuto l'approvazione tramite il Sistema elettronico per l'autorizzazione al viaggio (ESTA) prima dell'imbarco sulla nave o sull'aereo. Devi viaggiare su una compagnia approvata e avere anche un biglietto di andata e ritorno, con il ritorno che indica un paese fuori dagli Stati Uniti.

Puoi anche ottenere un visto turistico per il Nevada. Un visto turistico è anche conosciuto come visto di categoria B. Devi compilare un modulo chiamato DS-160 e avere una fototessera. Inoltre, devi sostenere un colloquio, che di solito si svolge presso il consolato o l'ambasciata degli Stati Uniti del tuo paese di residenza. Quando prenderai appuntamento con l'ambasciata, dovrai pagare la commissione per la domanda DS-160 di 160 dollari, non rimborsabile.

Quando programmi il tuo viaggio in Nevada, ricorda che non ti è permesso lavorare per un datore di lavoro degli Stati Uniti mentre viaggi in una categoria B o con un’esenzione dal visto.

L'ESTA (Visa Waiver Program)

Il programma di esenzione dall'obbligo del visto ESTA (Electronic System for Travel Authorization) è concepito per facilitare l'ingresso negli Stati Uniti ai titolari di passaporti di paesi in cui il visto è esente dall'obbligo. Chiunque intenda visitare il Nevada per un periodo inferiore a 90 giorni, sia per affari, turismo, trattamento medico o di passaggio, può beneficiare dell'esenzione dal visto ESTA. L'esenzione dal visto ESTA è valida per un massimo di due anni dopo la data di rilascio o la data di scadenza del passaporto, a seconda quale viene prima. Vi sono alcuni requisiti che devono essere soddisfatti per beneficiare del programma di esenzione del visto ESTA, che sono i seguenti:

Scopi commerciali consentiti

  • Consulenza con colleghi di lavoro
  • Frequentare una conferenza professionale, aziendale, scientifica o educativa
  • Un periodo di formazione che non superi i 90 giorni e per il quale non ricevi alcun compenso (eccetto eventuali spese accessorie durante la visita)
  • La negoziazione di un contratto

Scopi turistici consentiti

  • Turismo e divertimento
  • Ferie o vacanze
  • Visitare parenti o amici
  • Ricevere trattamenti medici
  • Partecipare a eventi sociali invitati da un servizio, da un’organizzazione fraterna o da un’organizzazione sociale
  • Partecipare come amatore (in cui non viene ricevuto alcun pagamento) in un evento sportivo, musicale o a un concorso
  • Partecipare a un breve corso di studi a scopo ricreativo che non prevede crediti per un diploma, come una lezione di arte di quattro giorni mentre si è in vacanza

Viaggio non consentito nell'ambito del programma Visa Waiver

  • Studio accademico con retribuzione di crediti di laurea
  • Lavoro retribuito
  • Lavorare come giornalista straniero per TV, stampa, radio, film o altri media

Altri requisiti

  1. I visitatori devono essere autorizzati ai sensi delle normative ESTA per viaggiare senza visto negli Stati Uniti a scopi turistici o commerciali (ESTA è il sistema automatizzato online del Dipartimento della Sicurezza Nazionale (DHS), doganale e di protezione della frontiera (CBP) che determina se una persona è idonea o meno a entrare negli Stati Uniti.
  2. Solo le persone che viaggiano per mare o aereo con andata e ritorno approvato, possono entrare negli Stati Uniti con un’ESTA.
  3. Per avere la convalida ESTA, una persona non deve aver avuto problemi precedenti con la dogana, quindi chiunque si sia visto respingere una precedente richiesta di visto negli USA non sarà eleggibile.
  4. Devi essere in possesso di un passaporto elettronico

Visti aziendali, turistici e per i visitatori

Le persone che non hanno diritto all'ESTA o che intendono rimanere negli Stati Uniti per un periodo superiore a 90 giorni, devono avere un visto turistico B2, un visto aziendale B1 o un visto come visitatore B1-B2. Queste categorie di visto sono per i visitatori, classificate in base al motivo della visita.

  • Categoria B1 – è la categoria per le persone che sono in visita per motivi di lavoro, che vanno negli USA per incontrare i colleghi di lavoro o per la compravendita di una proprietà.
  • Categoria B2 – è la categoria per il tempo libero, il turismo, le vacanze e altri motivi di visita.

Richiedere un visto

C'è una procedura ben precisa da seguire quando si richiede un visto. La procedura può variare in base al Paese di residenza.

  1. Innanzitutto, deve essere compilato il modulo di domanda di visto online DS-160. Dopo che la domanda è stata completata, viene visualizzata la pagina di conferma; è necessario stamparla perché è essenziale portarla al colloquio.
  2. In secondo luogo, bisogna prenotare un colloquio. Devi fissare un appuntamento per un colloquio presso l'ambasciata o il consolato degli Stati Uniti nel tuo paese di residenza. Devi aspettare di essere chiamato dal funzionario che si occupa dei visti nell'ambasciata. La chiamata dall’ambasciata per fissare il colloquio può avvenire in qualsiasi momento e dipende da fattori quali la categoria del visto, il luogo di residenza e il periodo dell'anno. Ti consigliamo di richiedere il visto con largo anticipo rispetto al tuo viaggio.
  3. Devi includere i documenti richiesti: a) un passaporto valido, b) la pagina di conferma per il modulo DS 160, c) la ricevuta di pagamento per la tassa di iscrizione, d) una fototessera recente

Dopo il colloquio, l'ufficiale che si occupa dei visti deciderà la tua idoneità. Oltre al colloquio per il visto, potrebbe essere necessario inviare una documentazione aggiuntiva. Quando il visto sarà stato approvato, devi pagare la commissione per emettere il visto; a breve riceverai il passaporto e il visto.

Informazioni di viaggio per il Nevada

Le persone di tutto il mondo vogliono visitare questa famosa "capitale mondiale dell'intrattenimento". Las Vegas, è il luogo d’intrattenimento più amato per adulti, casinò, night-club e ristoranti.

Alcuni dei casinò da visitare sono "The Mirage", un casinò tropicale con un vulcano in eruzione e spettacoli di "fuoco e lava" ogni sera. Il "Bellagio", un lussuoso resort con cascate a tempo di musica. Vuoi viaggiare in un altro paese? Prova ad andare a "The Venetian", un resort e casinò a tema italiano, dove puoi fare un giro in gondola nei canali di Venezia! I giardini dell'hotel sono incredibili. A Las Vegas troverai tanti casinò "a tema" dove potrai spendere un fortunato quarto di dollaro in una slot machine. Non dimenticare di visitare uno dei tanti spettacoli che offre Las Vegas, tra cui il famoso spettacolo noto come "Donnie and Marie". Ci sono altre attività all'interno dell'area di Las Vegas che non si limitano solo al gioco d'azzardo, allo shopping o al mangiare in un buffet stile "mangio tutto ciò che riesco a mangiare".

Conclusioni

Il Nevada ha distese e distese di deserto da esplorare. Camping, escursioni, pesca e gite in barca sul vicino Lago Mead sono alcune delle attività all'aperto che puoi fare. Sei una persona avventurosa? Puoi viaggiare in mongolfiera, provare l'esperienza di Richard Petty e guidare una macchina da corsa. Che ne dici di una visita al famoso canale televisivo "Pawn Stars"? Puoi conoscere il cast. Ci sono molte cose da fare a Las Vegas oltre al gioco d'azzardo, agli spettacoli, ai negozi e ai locali notturni per soddisfare i gusti e i budget di tutti.

Se sei titolare di un passaporto di un Paese esente dall’obbligo di visto quale Regno Unito, Irlanda, Australia, Nuova Zelanda o altri Paesi dell’Europa occidentale, e desideri richiedere un’ESTA per turismo, affari, o scopi medici o di transito, inoltra subito la tua domanda, oppure, visita la FAQ per saperne di più sull’ESTA

Richiedere ESTA

Condividere

FacebookTwitterGoogle+Youtube

Richiedere ESTA

ESTA è un'autorizzazione di viaggio obbligatoria per chi visita gli Stati Uniti per via marittima o aerea per turismo, transito o affari per meno di 90 giorni.

Richiedere ESTA

Tweets