Quali sono le domande ESTA?

Pubblicato: Aug 22, 2018, Modificato: Sep 05, 2018 | Tag: Modulo ESTA, Applicazione ESTA, Domande ESTA, Guida all'applicazione ESTA

Il modulo di domanda ESTA è gestito e amministrato dal Department of Homeland Security (Dipartimento di sicurezza interna). Lo scopo del modulo è raccogliere una certa quantità di informazioni, cosicché la U.S. Customs and Border Protection (Dogana e polizia di frontiera) possa effettuare verifiche incrociate dei dati di un richiedente su svariati database terroristici, “no-fly” e criminali. Tuttavia, gli ufficiali doganali statunitensi non sottovalutano le esigenze dei richiedenti: se il modulo fosse troppo lungo e complicato da compilare, verrebbe meno l’utilità di ottenere un’autorizzazione di viaggio online, poiché comporterebbe un disagio per i viaggiatori, e probabilmente scoraggerebbe il turismo negli Stati Uniti. Quindi, le domande sul modulo ESTA riflettono la necessità di richiedere un livello minimo di informazioni tale da permettere alle autorità di frontiera di stabilire con certezza se un richiedente potrebbe costituire un pericolo considerevole per la pubblica sicurezza negli Stati Uniti.

La tabella seguente può essere utilizzata come riferimento per rispondere alle domande presenti in ciascuna sezione del modulo ESTA (fonte: https://www.cbp.gov/)

Sezione Domanda ESTA

Campi domanda ESTA

DATI VIAGGIATORE / INFORMAZIONI PASSAPORTO

Cognome, Nome, Sesso, Alias o pseudonimi, Data di nascita, Città di nascita, Paese di nascita, Numero del passaporto, Paese di cittadinanza, Codice fiscale, Data di emissione del passaporto, Data di scadenza del passaporto, Paese di emissione del passaporto, Ha mai ricevuto da un altro Paese un passaporto o una carta d'identità a fini di viaggio? Se sì, indicare Paese di emissione, Tipo di documento, Numero del documento, e Anno di scadenza.

ALTRA CITTADINANZA / NAZIONALITÀ

È un/una cittadino/a di un altro Paese in questo momento? Se sì, indicare il Paese di cittadinanza / nazionalità; Come ha acquisito la cittadinanza / nazionalità da questo Paese? È mai stato cittadino/a di una altro Paese? Se sì, indicare il Paese di cittadinanza / nazionalità.

ADESIONE A GLOBAL ENTRY

È un membro del programma CBP Global Entry? Se sì, indicare il proprio PASSID / Numero di iscrizione

GENITORI

Cognome e nome di entrambi i genitori

INFORMAZIONI DI CONTATTO

Riga dell’indirizzo 1, Riga dell’indirizzo 2, Interno, Città, Stato / Provincia / Regione, Paese, Tipo di numero telefonico, Numero telefonico, Indirizzo e-mail

SOCIAL MEDIA (OPZIONALE)

Provider / Piattaforma, Identificazione

INFORMAZIONI SUL POSTO DI LAVORO

Ha un datore di lavoro attuale o precedente? Se sì, indicare Qualifica, Nome del datore di lavoro, Riga dell’indirizzo 1, Riga dell’indirizzo 2, Città, Stato / Provincia / Regione, Paese, Telefono

INSERIRE LE INFORMAZIONI SUL VIAGGIO

Il Suo viaggio negli Stati Uniti avviene in transito verso un altro Paese? Se sì, fornire le informazioni nella sezione successiva:

INFORMAZIONI SUL PUNTO DI CONTATTO USA

Nome, Riga dell’indirizzo 1, Riga dell’indirizzo 2, Interno, Città, Stato, Numero di telefono

INDIRIZZO NEGLI USA

Riga dell’indirizzo 1, Riga dell’indirizzo 2, Interno, Città, Stato, Numero di telefono

INFORMAZIONI SUL CONTATTO DI EMERGENZA ALL’INTERNO O ALL’ESTERNO DEGLI STATI UNITI

Cognome, Nome, Indirizzo e-mail, Telefono

DOMANDE PER L’IDONEITÀ

1.Soffre di disturbi fisici o mentali; oppure fa uso di stupefacenti; o è un/a tossicodipendente; oppure è affetto/a attualmente da una delle seguenti malattie contagiose (ai sensi della sezione 361(b) del Public Health Service Act): Colera, difterite, tubercolosi contagiosa, peste, vaiolo, febbre gialla itteroide, febbri emorragiche virali, quali Ebola, Lassa, Marburg, Congo-Crimea, malattie respiratorie acute contagiose e potenzialmente mortali.

2.È stato mai arrestato o condannato per un reato che abbia comportato un grave danno alla proprietà o a un altro individuo o autorità governativa?

3.Ha mai violato una legge relativa al possesso, all’uso o alla distribuzione di droghe illecite?

4.Intende svolgere, o ha mai svolto, attività terroristiche, di spionaggio, di sabotaggio o genocidio?

5.Ha mai commesso frodi o rilasciato dichiarazioni false su se stesso o su altri per ottenere, o per aiutare altri ad ottenere, un visto o un permesso di ingresso negli Stati Uniti?

6.Sta attualmente cercando di ottenere un impiego negli Stati Uniti o ha precedentemente svolto attività lavorative negli Stati Uniti senza aver anticipatamente ottenuto l’autorizzazione del governo degli Stati Uniti?

7.Le è stato mai negato un visto per gli Stati Uniti per cui ha fatto richiesta con il Suo attuale o precedente passaporto? Oppure Le è mai stato negato l’ingresso negli Stati Uniti o ha mai ritirato la Sua domanda di ingresso presso un porto di entrata negli Stati Uniti?

8.È mai rimasto negli Stati Uniti più a lungo del periodo di ingresso che Le era stato concesso dal governo degli Stati Uniti?

9.Ha mai visitato lraq, Siria, Iran, Sudan, Libia, Somalia o Yemen a partire dal 1° marzo 2011?

DATI VIAGGIATORE / INFORMAZIONI PASSAPORTO

La prima sezione del modulo si concentra sulle informazioni di base del richiedente, tra cui nome e cognome. Inoltre, questa sezione richiede informazioni sui dati del passaporto, su eventuali altre nazionalità ed eventuali documenti relativi. Quando inserisci queste informazioni, presta particolare attenzione ai dettagli del passaporto, perché un errore in questa sezione invalida la tua ESTA: i dati personali della domanda ESTA devono corrispondere a quelli sul passaporto. Altri errori comuni sono l’omissione del proprio secondo nome, o scrivere il nome nel campo del cognome, e vice versa.

ALTRA CITTADINANZA / NAZIONALITÀ

Questa sezione include informazioni relative a cittadinanze passate e attuali. Se il richiedente ha una seconda nazionalità, deve indicare come ha ottenuto la cittadinanza e fornire informazioni sul Paese di cittadinanza, presente o antecedente.

ADESIONE A GLOBAL ENTRY

La Customs and Border Protection (Dogana e polizia di frontiera, CBP) ha attivato un programma Global Entry per semplificare l’ingresso e i controlli di sicurezza. I viaggiatori CBP Global Entry sono pre-approvati, quindi considerati viaggiatori a basso rischio. I membri del programma possono entrare negli Stati Uniti autenticandosi presso i terminali automatici presenti in svariati aeroporti USA.

GENITORI

In questa sezione, dovrai fornire informazioni sui tuoi genitori, tra cui nome e cognome. Se tali informazioni non sono note, inserisci i dettagli di eventuali genitori adottivi, o semplicemente “SCONOSCIUTO” se non hai avuto genitori o tutori.

INFORMAZIONI DI CONTATTO

In questa sezione della domanda ESTA sono richieste informazioni di contatto standard. È probabile che la CBP non userà il tuo indirizzo di residenza per la corrispondenza. Per comunicazioni riguardo la tua domanda ESTA sarà utilizzato il tuo indirizzo e-mail.

SOCIAL MEDIA (OPZIONALE)

La CBP ha incluso questa sezione nel 2016, per raccogliere informazioni sui profili social del richiedente. Questi dettagli non sono attualmente necessari, ma potrebbero diventarlo in futuro se si ritiene che le informazioni estrapolate possano fornire indicazioni sui rischi di sicurezza.

INFORMAZIONI SUL POSTO DI LAVORO

La sezione di informazioni sul posto di lavoro nel modulo ESTA riporta domande quali nome e informazioni di contatto del proprio datore di lavoro. Queste informazioni sono necessarie poiché danno alla CBP una maggiore comprensione della situazione lavorativa. Sebbene queste informazioni non siano determinanti per l’approvazione o il rifiuto della domanda ESTA, è probabile che gli ufficiali di frontiera le usino per porre domande pertinenti riguardo lo scopo della visita negli USA e l’intenzione di tornare nel Paese di provenienza una volta concluso il viaggio.

INFORMAZIONI SUL PUNTO DI CONTATTO USA

I viaggiatori che entrano negli Stati Uniti per ragioni diverse dal transito dovranno fornire informazioni sul proprio punto di contatto negli USA, inclusi indirizzo e numero di telefono. Se il richiedente non ha una persona di contatto negli USA, può fornire i dettagli di una organizzazione o dell’hotel in cui soggiorna. Le domande del modulo ESTA consentono alla CBP di stabilire dove soggiorna il richiedente, o fornire dettagli sul suo punto di contatto.

INDIRIZZO NEGLI USA

Le informazioni in questa sezione possono essere identiche alla sezione precedente, per esempio un turista in viaggio a New York fornirà le informazioni di contatto dell’hotel in cui soggiorna, ma non ha alcun contatto in USA. Tuttavia, i viaggiatori per affari che arrivano per negoziare un contratto dovrebbero fornire il nome del proprio contatto in questa sezione, e i dettagli dell’hotel o del pernottamento nella prossima.

INFORMAZIONI SUL CONTATTO DI EMERGENZA ALL’INTERNO O ALL’ESTERNO DEGLI STATI UNITI

Qualora si verificasse un’emergenza medica senza un parente presente, la CBP userà queste informazioni per avvisare il contatto di emergenza del richiedente.

DOMANDE PER L’IDONEITÀ

Queste 9 domande determinano l’idoneità dei viaggiatori. Le domande interessano svariati ambiti, intesi a determinare se il richiedente costituisce un rischio a causa di salute personale, precedenti penali, abuso di droga, attività legate al terrorismo, aspirazioni a cercare impiego negli USA, storia di immigrazione e visti negli USA, nonché sulla sua storia di viaggio in determinati paesi in Africa e Medio Oriente. È probabile che rispondere “sì” a qualunque di queste domande per l’idoneità comporti il rifiuto della richiesta, quindi occorre prestare particolare attenzione quando si compila questa sezione del modulo.

RINUNCIA AI DIRITTI

I richiedenti devono anche compilare una sezione di “rinuncia ai diritti” che essenzialmente dichiara che il richiedente rinuncia al diritto di appellarsi o far verificare una decisione della CBP relativa a una domanda ESTA. Il consenso a tale rinuncia ai diritti è necessario per inoltrare una domanda ESTA.

TERMINI E CONDIZIONI

In questa sezione il richiedente ESTA conferma di aver compreso le domande del modulo e risposto onestamente e correttamente, per quanto gli / le risulta. Il consenso a tale condizione è necessario per inoltrare la propria domanda ESTA.

Conclusione

Sebbene compilare una domanda ESTA possa sembrare un compito banale, i richiedenti dovrebbero prestare molta attenzione alle risposte che forniscono. Per fortuna, i richiedenti possono rivedere le proprie risposte prima di inviare il modulo per l’elaborazione da parte della CBP, perciò i richiedenti sono invitati a ricontrollare le informazioni fornite nel modulo e rivedere le risposte alle domande per l’idoneità.

Se sei titolare di un passaporto di un Paese esente dall’obbligo di visto quale Regno Unito, Irlanda, Australia, Nuova Zelanda o altri Paesi dell’Europa occidentale, e desideri richiedere un’ESTA per turismo, affari, o scopi medici o di transito, inoltra subito la tua domanda, oppure, visita la FAQ per saperne di più sull’ESTA

Richiedere ESTA

Condividere

FacebookTwitterGoogle+Youtube

Richiedere ESTA

ESTA è un'autorizzazione di viaggio obbligatoria per chi visita gli Stati Uniti per via marittima o aerea per turismo, transito o affari per meno di 90 giorni.

Richiedere ESTA

Tweets