I migliori luoghi di interesse da visitare negli Stati Uniti

Pubblicato: Jul 26, 2021, Modificato: Jul 26, 2021 | Tag: ESTA per le imprese, ESTA per il turismo

Negli Stati Uniti sono presenti molti luoghi di interesse rinomati che offrono ai visitatori una panoramica della storia e della cultura del Paese. In questa sezione sono elencati i 10 luoghi di interesse che i turisti potrebbero prendere in considerazione quando visitano gli Stati Uniti. Inoltre, si consiglia ai viaggiatori internazionali di controllare regolarmente le restrizioni di viaggio sul sito web dell'ambasciata locale degli Stati Uniti per avere informazioni aggiornate.

La Casa Bianca, Washington DC

La Casa Bianca è la residenza del presidente degli Stati Uniti e si trova a Washington DC. Il progetto della Casa Bianca è stato realizzato da James Hoban e fu terminato nel 1800. Situato al numero 1600 di Pennsylvania Avenue, questo edificio può essere visitato da chiunque e visto dall'esterno. Tuttavia, se vuoi fare un tour, devi inoltrare una richiesta attraverso il tuo membro del Congresso (per i residenti negli Stati Uniti). Se sei un visitatore straniero, contatta l'ambasciata del tuo Paese a Washington per fare domanda. Tali misure vengono adottate per motivi di sicurezza, e verrà effettuato un controllo dei precedenti penali di tutti i potenziali visitatori.

Campidoglio degli Stati Uniti, Washington DC

Il Campidoglio a Washington DC è la sede del Congresso degli Stati Uniti. È stato completato nel 1800, come la Casa Bianca, ed è stato progettato da William Thornton. I tour del Campidoglio sono gratuiti, ma sono molto popolari e devono essere prenotati in anticipo. È possibile assistere alle sedute del Congresso, ma questi pass non sono inclusi nel tour e devono essere richiesti separatamente. Tra gli altri luoghi di interesse del tour vi sono il Giardino Botanico e la Biblioteca del Congresso..

Lincoln Memorial, Washington DC

Il Lincoln Memorial, installato nel National Mall di Washington DC, è una statua di 19 piedi (circa 5,79 metri) che rappresenta l'ex presidente Abraham Lincoln seduto e con lo sguardo rivolto al National Mall. È stato completato nel 1922 da Henry Bacon e Daniel Chester French. Le 36 colonne che circondano la statua rappresentano il numero degli Stati che facevano parte dell'Unione al momento della morte di Lincoln. Il monumento è aperto 24 ore al giorno e può essere visitato da chiunque, anche se chiaramente sarà molto affollato. In genere, il luogo dove si trova la statua è meno affollato la mattina presto e in serata.

Statua della Libertà, New York NY

La Statua della Libertà è uno dei monumenti più famosi degli Stati Uniti ed è un simbolo americano riconosciuto in tutto il mondo. Lady Liberty fu donata all'America dalla Francia nel 1886. Si trova su Liberty Island, e ci sono traghetti regolari che trasportano i visitatori da Battery Park per vedere la statua. È possibile arrivare in cima alla statua, all'interno della corona, ma i biglietti devono essere acquistati in anticipo e in alta stagione devono essere acquistati con 6 mesi di anticipo. I tour sono limitati a sole 240 persone al giorno. La passeggiata è fisicamente impegnativa perché consiste nel salire 354 gradini e i visitatori che non desiderano fare i gradini possono comunque visitare il piedistallo, che si trova alla base della statua. C'è un ascensore a disposizione dei visitatori per raggiungere il piedistallo, ma anche questi biglietti devono essere prenotati in anticipo.

One World Trade Center, New York NY

Il One World Trade Center, situato a New York City, si trova sul sito occupato in precedenza dalle Torri Gemelle, è ora l'edificio più alto degli Stati Uniti e anche il settimo edificio più alto del mondo. È stato progettato da David Childs e ultimato nel 2013. Il One World Observatory, in cima al palazzo, garantisce una vista mozzafiato di New York, mentre il National September 11 Memorial & Museum è un toccante tributo a tutti coloro che hanno perso la vita nell’attentato del 2001. Si può anche scoprire lo Sky Portal, un pavimento di vetro nell'Osservatorio, che si affaccia sulle strade di New York.

Parco nazionale del Grand Canyon, AZ

Il Grand Canyon si estende per 277 miglia (circa 445 chilometri) di lunghezza ed è un punto di riferimento naturale che esiste da circa 5-6 milioni di anni. È possibile visitare il Canyon in diversi punti, tra cui Lipan Point sul South Rim e Guano Point sul West Rim. I tour in elicottero sono uno dei metodi più popolari per vedere il Canyon, e alcuni atterrano anche alla base del Canyon. Nel West Rim è presente anche lo Skywalk, una passerella di vetro che sporge nel Canyon.

Monumento nazionale del Monte Rushmore, Keystone, SD

Questo famoso monumento di 60 piedi di altezza (circa 18 metri) si trova nelle Black Hills del Sud Dakota. Esso ospita i volti degli ex presidenti scolpiti nella roccia di granito: Abraham Lincoln, Theodore Roosevelt, George Washington e Thomas Jefferson. Fu creato prevalentemente dallo scultore Gutzon Borglum e ci vollero 14 anni per completarlo, dal 1927 al 1941. Il parco Avenue of Flags conduce al monumento e raccoglie le bandiere di tutti gli Stati e territori d'America. Questo porta alla Grand View Terrace, dove si può sostare per ammirare il Monte Rushmore.

Parco nazionale di Yellowstone, ID, WY and MT

Il Parco Nazionale di Yellowstone è stato istituito nel marzo del 1872 e si trova negli Stati di Idaho, Wyoming e Montana. Il parco, che si estende per più di due milioni di acri, offre ai visitatori molte aree da esplorare. Una delle sue attrazioni più famose è il geyser Old Faithful che erutta circa ogni 90 minuti. Yellowstone ha anche il suo Grand Canyon, i laghi e le Mammoth Hot Springs. Yellowstone offre ai visitatori la possibilità di svolgere numerose attività all'aperto come escursioni, campeggio, rafting e pesca. Visitare Yellowstone è più di una semplice gita di un giorno e per apprezzarlo al meglio bisognerebbe fare una visita di almeno tre giorni.

Parco nazionale di Yosemite, CA

Il Parco Nazionale di Yosemite si trova in California ed è stato istituito nel 1890. Copre un'area di 748.436 acri, che contiene diverse attrazioni naturali, tra cui la cascata più alta del Nord America, Yosemite Falls. Le escursioni sono un'attività popolare e ci sono molti sentieri tra cui scegliere, tra cui Mist Trail, Panorama Trail e Four Mile Trail. Nei mesi invernali, Yosemite offre ai visitatori attività di sport invernali come slittino, pattinaggio e sci.

Parco nazionale delle Montagne Rocciose, CO

Il Parco nazionale delle Montagne Rocciose è situato in Colorado e copre 265.461 acri ed è stato istituito nel 1915. Una delle attrattive principali del parco è il Continental Divide. Il Divide è una spaccatura nel continente ed è possibile osservare l'acqua che scorre in due direzioni diverse. Le attività di campeggio sono molto popolari e si può scegliere tra il facile Moraine Park Campground o il Long's Peak Campground, che si trova in cima a una montagna.

Cosa mi serve per entrare negli Stati Uniti?

I cittadini stranieri che entrano negli Stati Uniti avranno bisogno di un’autorizzazione ESTA o di un visto per poter entrare via terra o per via aerea. L'autorizzazione ESTA può essere utilizzata per viaggi di turismo o d'affari che non superino i 90 giorni per visita. Un visto turistico B1/B2 può essere utilizzato anche per turismo o affari, ma solitamente permette ai visitatori di rimanere nel Paese fino a un massimo di 180 giorni per visita. Ci sono molti tipi diversi di visto che possono essere rilevanti per i viaggiatori a seconda dello scopo della loro visita negli Stati Uniti. I viaggiatori dovrebbero cercare di richiedere il rilascio dell'autorizzazione ESTA entro e non oltre le 72 ore prima della loro partenza prevista per gli Stati Uniti, oppure, se possibile dovrebbero farne richiesta con largo anticipo.

In sintesi

I dieci luoghi di interesse descritti sopra sono solo alcuni dei tanti siti e località da visitare negli Stati Uniti. Se non sei un cittadino canadese o statunitense, avrai bisogno di un'autorizzazione ESTA o di un visto per entrare negli Stati Uniti. Le restrizioni di viaggio potrebbero non consentire di visitare l'America o di accedere a uno dei luoghi d'interesse di cui sopra, quindi i viaggiatori devono essere sempre aggiornati sugli avvisi che riguardano il loro viaggio.

Se si possiede un passaporto di un paese idoneo alla rinuncia al visto e si desidera ottenere un’ESTA a scopi turistici, d'affari, medici o di transito, si può iniziare a compilare la propria domanda oppure si possono visitare le FAQ per ulteriori informazioni sull'ESTA.

Richiedere ESTA

Condividere

FacebookTwitterYoutube

Richiedere ESTA

ESTA è un'autorizzazione di viaggio obbligatoria per chi visita gli Stati Uniti per via marittima o aerea per turismo, transito o affari per meno di 90 giorni.

Richiedere ESTA