Fare domanda ESTA se hai appena cambiato nome o ti sei sposato

Pubblicato: Jan 29, 2021, Modificato: Jan 29, 2021 | Tag: Elegibilidad ESTA, Pasaporte ESTA, Pasaporte con fecha posterior

I viaggiatori appena sposati che intendono visitare gli Stati Uniti utilizzando un’ESTA devono essere consapevoli di come il cambio nome o il matrimonio possa influire sul modo in cui fanno domanda, in particolare se un viaggiatore ha cambiato nome o è in attesa di un nuovo passaporto. Il seguente articolo fornisce informazioni sulla richiesta ESTA online con un passaporto post-datato e aiuterà i richiedenti a evitare problemi comuni.

Che cos'è un passaporto post-datato?

Qualcuno che sta per sposarsi e sta pianificando un viaggio all'estero dopo la cerimonia può richiedere un passaporto post-datato che verrà rilasciato in futuro con il nome nuovo derivato dal matrimonio prima che il matrimonio abbia effettivamente avuto luogo o che il matrimonio sia registrato. Puoi viaggiare con il tuo passaporto esistente con il tuo nome da nubile, ma ti consigliamo di portare con te una copia del certificato di matrimonio e di verificare che il passaporto rilasciato con il tuo nome da nubile sia considerato valido dal paese in cui sei in viaggio.

Come ottenere un passaporto post-datato

Il punto più importante quando si richiede un passaporto post-datato è di avere abbastanza tempo. Idealmente, dovresti fare domanda circa tre mesi prima del matrimonio per agevolare qualsiasi difficoltà nel processo, ad esempio, se la tua domanda coincide con un periodo di aumento delle domande. Se l'hai lasciato fino all'ultimo momento, l'opzione migliore è viaggiare con il passaporto esistente e modificare i documenti con il nome da sposato dopo il ritorno.

Se sei a corto di tempo ma hai ancora un passaporto con il tuo nuovo nome, puoi pagare la tariffa aggiuntiva per un servizio veloce, se disponibile. Utilizzando un servizio veloce, è possibile ricevere il nuovo passaporto entro una settimana o meno.

Ulteriori implicazioni da considerare

A seconda della situazione individuale, ci sono alcuni altri punti da considerare che potrebbero influire sulla decisione di richiedere un passaporto post-datato.

  • Altri piani di viaggio - Poiché il passaporto attuale deve essere consegnato quando si presenta la domanda e il passaporto post-datato non sarà valido fino a dopo il matrimonio, non sarà possibile viaggiare all'estero nel frattempo.
  • Se il matrimonio è stato cancellato - Se il matrimonio viene annullato per qualsiasi motivo, è necessario restituire il passaporto post-datato all'ufficio passaporti e richiederne uno nuovo con il nome da nubile.
  • Doppia cittadinanza - Se hai un passaporto non britannico per via della doppia cittadinanza, i nomi su entrambi devono corrispondere. In caso contrario, bisogna ottenere i dettagli sul passaporto non britannico prima di richiedere un passaporto post-datato nel Regno Unito.
  • Sposarsi all’estero - Non sarai in grado di richiedere un passaporto post-datato se ti sposi all'estero perché hai bisogno di un passaporto con il tuo nome da nubile per iniziare e terminare il viaggio.

Posso richiedere un’ESTA con un passaporto post-datato?

I cittadini del Regno Unito che hanno richiesto un passaporto post-datato non possono richiedere l'ESTA fino a quando il passaporto non entrerà in vigore nel giorno della registrazione del loro matrimonio. Se non hai abbastanza tempo tra la cerimonia del matrimonio e l'arrivo in aeroporto, è consigliabile chiedere a un parente o un amico di richiedere un’ESTA a proprio conto.

Se un cittadino di un altro paese del programma di esenzione del visto è stato autorizzato a recarsi negli Stati Uniti, ma poi cambia nome, ad esempio a causa di divorzio o matrimonio, deve richiedere un'altra autorizzazione ESTA prima di viaggiare. Si consiglia ai richiedenti di fare domanda almeno 72 ore prima del viaggio, ma varie circostanze possono renderlo poco pratico.

Posso usare il mio passaporto con il mio nome precedente?

Se possiedi un passaporto con un nome precedente ma dopo che è stato rilasciato hai cambiato il nome per motivi di matrimonio o divorzio, sei idoneo a presentare una domanda con il tuo nome e numero di passaporto precedente. La domanda deve essere presentata con il nome che appare sul passaporto ma quando rispondi alla domanda se si è conosciuti con altri nomi o alias, è necessario completare il modulo inserendo il nuovo nome. Puoi viaggiare con un passaporto con il tuo nome precedente e un biglietto con il tuo nuovo nome, ma devi portare con te tutti i documenti legali come il certificato di matrimonio o i documenti di divorzio per dimostrare la connessione tra il nome sul passaporto e il tuo nuovo nome.