Considerazioni sull'accuratezza dei dati quando si richiede un’ESTA

Pubblicato: Dec 22, 2020, Modificato: Dec 22, 2020 | Tag: Domanda ESTA, Errore sull'ESTA

Introduzione

I viaggiatori stanno acquisendo maggiore consapevolezza riguardo alle pratiche di raccolta dati online di compagnie aeree, hotel, governi e altre entità coinvolte nella fornitura di servizi relativi ai viaggi. Molti viaggiatori ora prenotano hotel e altri servizi utilizzando pseudo-nomi, alias e altri dati intenzionalmente inaccurati per avere una maggiore privacy sulle proprie informazioni personali. Quando si tratta di autorizzazioni di viaggio negli Stati Uniti, come l'ESTA, i richiedenti devono essere consapevoli del fatto che la fornitura di informazioni inesatte o false può comportare il ritardo o il rifiuto dell'elaborazione della loro ESTA.

Validità dei dati e campi opzionali

Posso lasciare vuoti i campi obbligatori su una domanda ESTA?

Non è possibile procedere con una domanda ESTA se i campi obbligatori vengono lasciati vuoti. È necessario compilare tutti i campi nella domanda e nel formato dati richiesto e le limitazioni dei caratteri dettate dalle regole di convalida del modulo.

Quali sono i campi facoltativi su una domanda ESTA?

I campi facoltativi sulla domanda ESTA sono informazioni sull'account dei social media e informazioni sul titolo professionale. Tutti gli altri campi sono richiesti come parte della domanda ESTA.

Posso inserire informazioni anonime o altre informazioni inaccurate sulla mia domanda?

La fornitura intenzionale di informazioni errate o inesatte potrebbe non comportare la negazione di una domanda ESTA, ma può comportare la sospensione dell’ESTA che richiede tempi di elaborazione aggiuntivi. Spesso fino a 72 ore. Tuttavia, è probabile che fornire informazioni false porti alla negazione di una domanda ESTA.

Se la protezione doganale e di frontiera (CBP) non ha informazioni sufficienti al momento della revisione della domanda, è probabile che la domanda ESTA venga respinta. Puoi rifare domanda se hai commesso degli errori sulla domanda ESTA.

Posso inserire "sconosciuto" nei campi in cui non ho ancora informazioni specifiche?

Sì, potresti mettere sconosciuto per diversi campi nella domanda ESTA in cui non hai davvero le informazioni disponibili. È possibile utilizzare "FNU", o nome sconosciuto, per qualsiasi campo del nome sul modulo di domanda. Allo stesso modo, è possibile utilizzare "SCONOSCIUTO" per nomi di famiglia, città, numero di identificazione nazionale, indirizzi e-mail, punto di contatto degli Stati Uniti e altri campi che richiedono informazioni sull'indirizzo.

È inoltre possibile utilizzare una sequenza di zero per l'immissione di informazioni in campi numerici in cui non si dispone ancora delle informazioni necessarie per completare la domanda, come il numero di telefono del punto di contatto degli Stati Uniti.

Cosa succede se ho caratteri speciali nel mio nome?

I richiedenti ESTA con caratteri speciali nel nome del passaporto possono sostituire i caratteri inglesi non americani. La sezione leggibile automaticamente del passaporto di un viaggiatore conterrà l'ortografia dei nomi universali che può essere utilizzata in una domanda ESTA. In caso contrario, è possibile effettuare le seguenti sostituzioni di caratteri se il titolare del passaporto non ha un nome universale indicato nella sezione leggibile del passaporto.

  • ß,ß = ss
  • æ = a e
  • ö = oe
  • ü = ue
  • ë = e
  • ä = ae
  • Å = aa
  • ø = oe
  • ñ = n
  • ? = i j

Considerazioni relative al genere

Cosa devo inserire nella domanda ESTA se il mio passaporto non specifica un genere "maschile" o "femminile"?

Attualmente la domanda ESTA ha solo campi per "maschio" e "femmina" come risposta alla domanda di genere. Se il tuo passaporto indica il tuo genere con "X", asterisco o altra designazione, allora sei considerato un titolare del passaporto transgender. Si consiglia ai richiedenti ESTA transgender di inserire il genere, sia maschio che femmina, per il quale trovano la maggior parte legata alla propria identità personale.

La mia ESTA verrà negata se sono transgender?

No, la tua ESTA non verrà negata sulla base della designazione di genere sul tuo passaporto.

Cosa succede se fornisco una risposta diversa dal genere indicato sul mio passaporto?

Se inserisci erroneamente un genere diverso da quanto indicato sul passaporto, ad esempio inserendo "maschio" quando il passaporto indica "femmina" o viceversa, sarà necessario richiedere nuovamente un’ESTA.

Conclusioni

I richiedenti ESTA devono considerare determinati campi nel modulo che possono causare errori nella domanda. Questi errori possono risultare in un’autorizzazione negata, quindi, i richiedenti dovrebbero assicurarsi di aver compreso tutte le domande ESTA impiegando più tempo per completare la domanda.

Se si possiede un passaporto di un paese idoneo alla rinuncia al visto e si desidera ottenere un’ESTA a scopi turistici, d'affari, medici o di transito, si può iniziare a compilare la propria domanda oppure si possono visitare le FAQ per ulteriori informazioni sull'ESTA.

Richiedere ESTA

Condividere

FacebookTwitterYoutube

Richiedere ESTA

ESTA è un'autorizzazione di viaggio obbligatoria per chi visita gli Stati Uniti per via marittima o aerea per turismo, transito o affari per meno di 90 giorni.

Richiedere ESTA